Skip to main content
Your Event Lab Logo

RESTA AGGIORNATO

Togliti lo stress dell’organizzazione, pensiamo a tutto noi. Cosa aspetti?

Ace For The Cure 22/23 – AIL Brescia

Anno

2023

Cliente

Banca Valsabbina

Location

Brescia

L’idea

La storia inizia con cori e urla di tifosi al Palageorge. vediamo della bandiere, tamburi, un tifoso di spalle che intento ad osservare la partita, passa un contenitore di popcorn accanto a sé, il Brescia fa punto, esulta per un ace.

Partita finita, esce, saluta gli amici e torna al suo alloggio. Entra in camera da letto e saluta la figlia che già dorme. Spegne la luce e si addormenta. Un altro giorno lo vediamo che si trova con i tifosi ad allestire la prossima partita, beve una birra. I giorni passano e vediamo lui in auto, a volte c’è anche la figlia, a volte sembra annoiata oppure semplicemente stanca, si intravedono anche dei momenti in una sala d’attesa, forse una clinica o un ospedale.
Quando rientrano si fa caso ad una targa con la scritta AIL. Quella sera entrambi vedono una partita in tv. Il padre segue altri match uno dei quali riesce a farsi autografare un cartellone ACE da una pallavolista, quest’ultima subito dopo si ferma e tra tutti che intorno a lei esultano prende un momento per sé. Si guarda la mano, stacca un pezzo di nastro e si alza. Salto temporale l’atleta e nella stanza con la bambina intenta ad un trattamento medico. Il tape dell’atleta si avvicina al catetere venoso e lo posiziona per fermare l’ago. Le due si scambiano un sorriso. Buio

È il 2025, la stessa situazione iniziale, un uomo di spalle che tifa al palazzetto, quei cori, quelle bandiere, … quel contenitore di popcorn. Chi lo prende è sua figlia che nel momento in cui arriva l’Ace entrambi esultano e si abbracciano facendo volare i popcorn.

Descrizione Evento

Produzione video di chiusura stagione per Ace for the Cure: Final Ace.

  • Organizzazione

  • Collaborazioni

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

ALTRI CASE HISTORY


CATEGORIE


    Sei un ente... *

    Di cosa hai bisogno? *

    Messaggio inviato con successo!

    Grazie per averci contattato, risponderemo quanto prima!